La versione migliore di me

 

Caro uomo,

Essere uomini oggi, essere presenti, presenti a se stessi, stare nel ruolo di “maschio”.

Paure, meccanismi di potere, arroganza, aspettative, cambiamenti, culture differenti, prestazioni, relazioni e aperture al mondo. In che modo viviamo ora l’essere maschi?

Per gli uomini oggi la capacità di riconoscere e ammettere le proprie emozioni, esprimerle e utilizzarle uscendo dalla castrazione emotiva imposta all’“essere uomo” rappresenta più che mai un punto di forza e di sicurezza tanto nei rapporti personali, nei rapporti professionali che nel raggiungimento dei propri obiettivi.

 

Cosa faremo?

Un momento di confronto, “fratellanza” in cui, in assenza di giudizio e attraverso l’integrazione delle metodologie del counseling, del coaching, della meditazione e dell’espressività fisica, troveremo punti comuni, spunti di riflessione senza veli, per riconoscersi per quello che siamo.

Sperimenteremo l’energia che ci porta verso il mondo, la capacità di manifestare l’intenzionalità calma serena e ferma di agire tipica maschile.

Quando?

Sabato 4 maggio dalle ore 9.00 alle ore

Dove?

Centro CAT via Barbolini 15 Campogalliano (MO)

Conducono:

Edoardo Vaccaro Counselor Professionista (iscritto Reico n°1498)

Silvano Croci Professional advanced counserlor – Coach professionista (iscritto Assocounseling Reg.A-1745  – Acoi n°806)

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.